Estate 1989, tenuta di Althorp, Northamptonshire. In quella che è dal XVI secolo la dimora della famiglia Spencer, una delle più antiche e importanti famiglie britanniche strettamente connessa con la famiglia reale da diverse generazioni, si festeggia il 65esimo compleanno di Edward John, VIII Conte Spencer. Ad omaggiarlo, i suoi due figli minori, Charles, che alla sua morte erediterà il suo titolo e prenderà le redini della famiglia (cosa che accadrà nel 1992 ndr) e la figlia più piccola, la splendida Lady D principessa di Galles sposata da otto anni con l’erede al trono britannico. Una foto inedita di quel giorno è stata postata dal conte Charles Spencer in ricordo della sorella Diana e del padre John per ricordare i suoi cari in occasione del 2 novembre.

Elegantissima con un abito da sera mono spalla e gioielli di diamanti e zaffiri in pendant con il suo anello di fidanzamento, oggi sull’anulare di Kate Middleton. Diana, all’epoca 28enne e già mamma di due bambini, sorride all’obiettivo di John Roan al fianco di papà John e il fratello Spencer in una serata da ricordare. Charles Spencer ha pubblicato questa foto mai vista prima sul suo account Instagram in occasione del Giorno dei Defunti. “Oggi è il giorno dei morti, ed è consuetudine ricordare le anime scomparse di chi si ama”, ha scritto il IX Conte Spencer condividendo con il mondo intero “una fotografia profondamente commovente”.