Secondo nuove indiscrezioni, ci sarebbe stata una feroce lite tra il Principe William e suo fratello Harry a causa di Meghan Markle. L’episodio sarebbe stato raccontato dal fratello minore nel suo libro in uscita il 10 gennaio, Spare – La riserva, e risalirebbe al 2019. Ma come sono andati i fatti?

Tra il principe William e il principe Harry c’è stata una lite con tanto di aggressione fisica a causa di Meghan Markle?

Il Duca di Sussex sostiene che in un confronto con il fratello maggiore ci avrebbe subito un’aggressione fisica. Dell’episodio, addirittura, conserverebbe ancora una visibile cicatrice sulla schiena.

A quanto pare, l’erede al trono lo avrebbe afferrato per il colletto per poi strappargli la collana prima di farlo cadere a terra. Harry sarebbe quindi caduto sulla ciotola del cane, che si è spaccatta in pezzi fino a ferirlo lungo la schiena.

Il motivo di questo “attacco” di William sarebbe stata Meghan Markle, dal principe definita “difficile“, “maleducata” e “irritante“. Commenti che, secondo il fratello minore, riproducevano “la narrativa della stampa” su sua moglie.

I due si erano infatti incontrati proprio per discutere di Meghan e dei suoi atteggiamenti. È stato lì che William avrebbe attaccato sia Harry che lei, criticandone gli atteggiamenti e i modi di fare.

Questa scena è stata descritta dal quotidiano britannico del Guardian, che si è procurato in anticipo una delle copie del libro… Sarà davvero contenuta all’interno del volume? Oppure si tratta di un’indiscrezione sbagliata?