Claudia Cardinale, classe 1938, è una delle attrici italiane più autorevoli e significative nella storia del cinema. Nata a Tunisi, oggi vive a Parigi, ma ha nonni di origine siciliana: insomma, si è sempre un po’ sentita una cittadina del mondo. Da Sergio Leone a Federico Fellini, ha lavorato con tanti importanti registi, grazie ai quali è riuscita ad incantare il pubblico. Nel suo passato c’è però anche un grande dolore: è stata infatti vittima di uno stupro a 16 anni, da cui nacque il suo primo figlio Patrick Cristaldi.

Claudia Cardinale figlio: la violenza sessuale e la nascita di Patrick

Claudia aveva soltanto 16 anni quando venne abusata da uno sconosciuto più grande di lei all’interno della sua automobile. Dopo l’atto violento rimase incinta e l’attrice, spaventata e depressa, decise di dare alla luce il suo primo figlio a Londra, così da nascondere lo scandalo.  Per anni fu costretta a presentare il figlio amatissimo come suo fratello, principalmente per ragioni d’immagine. Claudia rivelerà più avanti di essersi pentita di questa scelta: “Ma se potessi tornare indietro direi la verità prima a mio figlio. Allora quel coraggio non l’ho avuto”.

Claudia Cardinale stupro: Cristaldi capì che era incinta

Fino al settimo mese rimase sul set e nascose la gravidanza: “Furono mesi difficilissimi. Lontana dalla mia terra natale. Alle prese con una cultura e una lingua, quella italiana, che non capivo bene. Catapultata nel mondo del cinema, che era al tempo stesso una salvezza e un grande incognita”. L’attrice decise poi di rompere il contratto con lo sceneggiatore Franco Cristaldi e a quanto afferma: “Cristaldi capì che ero incinta… Il mio rapporto con lui si rafforzò in quel momento. Ero diventata trasparente”.

Claudia Cardinale vita privata: il figlio Patrick è sempre al suo fianco

“Quando quell’uomo seppe della mia gravidanza, si rifece vivo, pretendendo che abortissi. Neanche per un attimo pensai a disfarmi della mia creatura! Ne parlai con i miei meravigliosi genitori e con mia sorella Blanche e tutti insieme decidemmo che il mio bambino sarebbe cresciuto in famiglia, come un fratello minore”. Così Claudia decise di tenere Patrick. Ad oggi non sappiamo molto della sua vita privata e lavorativa, però sappiamo che ha reso nonna Claudia Cardinale della figlia Lucilla nata nel 1979. Inoltre Patrick è apparso spesso in pubblico, in quanto ha spesso accompagnato la madre nei grandi eventi.