“Non sono stata gettata in pasto ai lupi. Sono stata servita in pasto ai lupi” sostiene Meghan nel nuovo trailer che anticipa le ultime tre puntate del documentario su lei e Harry in uscita oggi su Netflix. Anche il principe ha rincarato la dose: “Sono stati felici di mentire per proteggere mio fratello”, ha dichiarato parlando della famiglia reale, “ma non sono mai stati capaci di dire la verità per proteggere noi”.

L’ultima parte del documentario si prospetta la più pesante da digerire per la royal family, ed è in arrivo proprio sotto Natale. Per ora i diretti interessati si sono trincerati in un rigoroso silenzio ma c’è chi pensa che non durerà a lungo.Harry e Meghan nel 2018© Pool – Getty Images

Secondo una fonte che ha parlato con Us Weekly, Re Carlo si sta dimostrando impassibile ma in realtà è “preoccupato” per il “danno” che il documentario di Harry e Meghan potrebbe causare alla loro relazione con la famiglia reale britannica.

La sua priorità è mantenere l’unione, ma dalle dichiarazioni dei Sussex sembra diventata un’impresa impossibile. “La docuserie ha lasciato l’amaro in bocca a Charles”, ha detto l’insider. “È più preoccupato di chiunque altro”. Sarà a lui decidere che linea tenere e non è un compito facile.