Anna Moroni è una delle figure storiche de La Prova del cuoco. Ha infatti sempre accompagnato Antonella Clerici durante varie pubblicazioni, entrando nel cuore degli italiani con il suo entusiasmo e la sua simpatia. Tuttavia, poi la donna è stata improvvisamente inviata, e le motivazioni non sono mai state molto chiare. Ecco cosa è successo al Paradiso…

La Prova del Cuoco era un programma molto amato nel palinsesto della Rai. Ha intrattenuto milioni di spettatori mentre cucinava o pranzava.

I personaggi che si sono susseguiti nello spettacolo sono entrati nel cuore degli italiani che non li hanno mai dimenticati.

È comprensibile che Antonella Clerici abbia dominato le scene al fianco di una delle sue assistenti preferite: Anna Moroni. La casalinga romana, infatti, con i suoi trucchi culinari e la sua rabbia, si è aggiudicata un posto importante nel programma.

La spontaneità è spesso molto apprezzata in televisione e Anna Moroni è sempre stata diretta. I suoi consigli sono sempre stati molto utili a tutti. Improvvisamente, però, tutto è cambiato e lei è stata cacciata dal programma. La vera motivazione non è mai stata rivelata.

Ecco perché Anna Moroni è stata mandata via da La prova del cuoco

Fino a quando Antonella Clerici è stata al timone del programma La Prova del Cuoco, Anna Moroni è stata sempre riconfermata nel team, Tuttavia, per un certo periodo Antonella Clerici ha dovuto abbandonare il programma a causa del congedo di maternità dopo la nascita della sua bambina. A quel punto è stata scelta Elisa Isoardi come sua sostituta. Infine, nel 2018 la trasmissione venne affidata totalmente a lei e Anna Moroni non fu più riconfermata.

Lo chef romano ha ammesso: “Quando Antonella se n’è andata”, ha detto Anna, “il produttore voleva cambiare tutto, e non mi cercavano affatto”. C’era una differenza e non piaceva molto agli spettatori, che in realtà hanno iniziato a non guardare più il programma. Quell’anno, La prova del cuoco fu davvero un fallimento televisivo per la rete.

Per questo Anna Moroni è stata contattata dai produttori del programma, oltre che dalla stessa conduttrice, per tornare a lavorare su La Prova del Cuoco. Tuttavia, la casalinga rifiutò categoricamente, forse perché ustionata da quanto accaduto, e anche per non sbagliare con la storica amica Antonella Clerici.